Il Murmat Short Film Festival è un festival di cortometraggi il cui fine è quello di valorizzare l’opera cinematografica breve realizzata da autori indipendenti, amatoriali e professionisti. Il tema di quest'anno è l'INTEGRAZIONE.
Dopo il successo della prima edizione, quest’anno il Murmat Festival indagherà il tema dell’integrazione del diverso in tutte le sue sfaccettature: in un momento storico in cui la xenofobia, l’omofobia e il razzismo sono purtroppo all’ordine del giorno, c’è bisogno di lanciare un forte messaggio di solidarietà affinché sia chiaro che facciamo parte tutti della stessa società senza alcuna distinzione di razza, sesso, orientamento sessuale o religione.

Il cortometraggio è il mezzo per raccontare l’integrazione, in gara saranno ammesse opere di fiction girate in live-action o in animazione oppure opere documentaristiche realizzate da autori professionisti, indipendenti o amatoriali. Saranno predilette le opere che analizzeranno l’integrazione con ironia, il tema principale deve essere esclusivamente quello dell’integrazione affrontata con energia, entusiasmo, sarcasmo e tanta ironia.

Una giuria internazionale di professionisti del settore premierà il miglior corto di finzione e il miglior corto documentario. La giuria del pubblico decreterà invece il miglior attore e la migliore attrice. Il festival sarà animato da numerose sorprese artistiche e ospiti del mondo dello spettacolo. Il Murmat Festival ha quest’anno l’obiettivo di raccontare l’integrazione ma manterrà l’intento dello scorso anno ovvero quello di creare l’occasione per i lavoratori del settore di conoscersi, scambiarsi idee e fare rete tra loro per future e fruttuose collaborazioni.

Il cinema si ispira alla realtà ma è anche in grado di plasmarla, di suggerire nuove soluzioni tramite l’adozione di un altro punto di vista; ed è così che si attua l’integrazione, mettendosi nei panni del diverso, empatizzando e imparando a convivere tutti con amore e solidarietà.

The Murmat Short Film Festival is a short film festival whose purpose is to enhance the short cinematographic work created by independent, amateur and professional authors. This year's theme is INTEGRATION.
After the success of the first edition, this year the Murmat Festival will investigate the theme of the integration of the different in all its facets: in a historical moment in which xenophobia, homophobia and racism are unfortunately on the agenda, we need to send a strong message of solidarity so that it is clear that we are all part of the same society without any distinction of race, sex, sexual orientation or religion.

The short film is the means of recounting integration, while in the competition fiction works filmed in live-action or in animation or documentary works by professional, independent or amateur authors will be admitted. The works that will analyze the integration with irony will be preferred, the main theme must be exclusively that of integration faced with energy, enthusiasm, sarcasm and a lot of irony.

An international jury of industry professionals will award the best fiction short and the best documentary short. The public jury will decide instead the best actor and the best actress. The festival will be animated by numerous artistic surprises and guests from the entertainment world. The Murmat Festival has this year the goal of telling about integration but will maintain the intent of last year or rather to create the opportunity for workers in the sector to get to know each other, exchange ideas and network among themselves for future and fruitful collaborations .

The cinema is inspired by reality but is also able to shape it, to suggest new solutions through the adoption of another point of view; and this is how integration takes place, putting yourself in the shoes of the different, empathizing and learning to live together with love and solidarity.

1. BEST SHORT DOCUMENTARY AWARD € 1000
2. BEST SHORT FICTION AWARD € 1000
3. PUBLIC AWARD: BEST MAIN ACTOR/ACTRESS AWARD (2 Masterclass by Lo Studio dell’Attore by Tiziana Sensi)

MURMAT FESTIVAL REGULATIONS 2019

Art.1
This is a non-profit cultural event, organized by MURMAT Festival, of social promotion, whose purpose is to enhance the short Audiovisual Works, created by independent, amateur and professional authors.

Art.2 PLACE AND DATE
The second edition of the MURMAT FESTIVAL will take place in Rome on a date to be defined between January and February 2019.

Art 3 PARTICIPATION REQUIREMENTS

Art 3.1 GENDER
The AUDIOVISUAL WORKS can participate both the fiction and the documentary format, related to the proposed theme. For foreign Works, subtitles in English are required.

Art 3.2 DURATION AND THEMATIC
The theme of this second edition is INTEGRATION in all its shades. To the competition will be accepted audiovisual works with a maximum duration of 15 minutes including the opening and closing credits. The festival management reserves the right to select works that slightly exceed the maximum limit allowed if they are considered highly valid.

Art 3.3 SIGNING UP
For the subscription in the preliminary selection of the festival is required a payment of 10.00 Euro (ten), non refundable, which represents the subscription fee by means of https://filmfreeway.com/murmatfestival. This fee will not be refunded if the work is not selected. The Management will send a reply e-mail to communicate you the successful registration to the festival.

Art. 4 JURY / SELECTION OF WORKS

Art. 4.1
A jury of professionals, who will be announced on the website www.murmatfestival.com, will view the works received and select the ones admitted to the final evening. The juries are divided into: PROFESSIONAL JURY. National judges EXPERT JURY- International judges- National judges The authors of the finalist works will be contacted by the direction of the festival to send a file of the Work via WE TRANSFER, in .MOV format, or mp4 (codec h264, ACC or Linear PCM) max 1 gb, in addition to advertising materials. The authors of the selected works will be invited to answer questions from the press and the public at the end of the screening of their works in competition.

Art. 4.2 JURY OF THE AWARDS EVENING
During the final event the selected works will be screened to the public and to the press, in the presence of the expert jury also announced on the website of www.murmatfestival.com.

Art. 4.3 PUBLIC JURY
The public attending the evening will be provided with a paper model, containing a list of all the finalists Works, where can vote for best actor/actress. Who will have obtained the highest number of votes will be awarded during the final evening of the festival and will receive the assigned prize.

Art. 5 PROFESSIONAL DISSEMINATION
The works admitted to the final evenings, the dates of the screening and the composition of the jury will be announced at least 7 days before on the website www.murmatfestival.com and on the official facebook page https://www.facebook.com/Murmat-Festival, as well as any other communication regarding the progress of the competition. The festival management can use the works received for the promotional and advertising dissemination of the competition (even after the closing of the edition), for no reason will give them to others or transmit them for audiovisual media (private web TV / TV etc.)

Art. 6 PRIZES
1. BEST SHORT DOCUMENTARY AWARD € 1000
2. BEST SHORT FICTION AWARD € 1000
3. PUBLIC AWARD: BEST MAIN ACTOR/ACTRESS AWARD (2 Masterclass by Lo Studio dell’Attore by Tiziana Sensi)

Participation in the festival implies full acceptance of this regulation. The festival management reserves the right to take any decision not provided for in this regulation, to deal with any problems that may occur during its development. For any clarifications it is possible to send the questions exclusively to the e-mail address: murmatfestival@gmail.com, the organization will answer in a short time.

REGOLAMENTO MURMAT FESTIVAL 2019

Art.1
Trattasi di una manifestazione culturale, senza alcun scopo di lucro, organizzata dalla MURMAT STUDIO, in collaborazione con NUVOLE RAPIDE PRODUZIONI , di promozione sociale, il cui fine è di valorizzare l’opera cinematografica breve, realizzata da autori indipendenti, amatoriali e professionisti.
Art.2 LUOGO E DATA:
La seconda edizione del MURMAT SHORT FILM FESTIVAL si svolgerà a Roma in data da definire (Giugno 2019).
Art 3: REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Art. 3.1 GENERE
Possono partecipare al concorso OPERE AUDIOVISIVE in formato fiction o documentario affini al tema proposto. Per le opere di origine estera sono richiesti obbligatoriamente i sottotitoli in inglese.
Art. 3. 2 DURATA E TEMATICA
Il tema di questa seconda edizione è L’INTEGRAZIONE in tutte le sue sfumature. Al concorso verranno accettate opere audiovisive con durata massima di 15 minuti inclusi i titoli di testa e di coda. La direzione del festival si riserva la facoltà di selezionare opere che sforano di poco il limite massimo consentito qualora vengano ritenute altamente valide.
ART. 3.3 ISCRIZIONE
Per partecipare alla selezione preliminare del festival è previsto il pagamento di una quota di Euro 10,00 (dieci) per ogni cortometraggio inviato, quale contributo per le spese di segreteria, da versare per mezzo di https://filmfreeway.com/murmatfestival . Tale quota non verrà rimborsata nel caso l’opera non venisse selezionata. I partecipanti al concorso per iscriversi al festival dovranno procedere all’iscrizione, entro le ore 24,00 della data stabilita. La Direzione invierà una mail di risposta per comunicare l’avvenuta iscrizione al festival.
ART. 4. GIURIA/SELEZIONE DEI CORTI
ART 4. 1 Una giuria di professionisti , che saranno resi noti sul sito della www.murmatfestival.com visionerà le opere pervenute e selezionerà quelle ammesse alla serata finale. Le giurie si dividono in
Giuria PROFESSIONISTI
Giuria tecnica Nazionali
Giuria ESPERTI
5 Internazionali
5 Nazionali

Gli autori delle opere finaliste saranno contattati dalla direzione del festival per l’invio tramite WE TRANSFER di un file del corto, in formato .MOV, oppure mp4 (codec h264, ACC o Linear PCM) max 1 gb, più materiali pubblicitari. Gli autori delle opere selezionate saranno invitati a rispondere alle domande della stampa e del pubblico presente al termine della proiezione dei propri lavori in concorso.
Art. 4. 2: GIURIA DELLA SERATA DI PREMIAZIONE
Durante la manifestazione finale le opere selezionate saranno proiettate al pubblico e alla stampa, alla presenza della giuria di esperti anch’essa resa nota sul sito della www.murmatfestival.com.
4.3 LA GIURIA DEL PUBBLICO
Al pubblico presente alla serata sarà fornito un modello cartaceo con l’elenco di tutti i corti finalisti ove potrà votare il miglior attore e l’attrice. Chi avrà ottenuto il maggior numero di voti verrà premiato durante la serata conclusiva del festival e riceverà il premio assegnato.
Art. 5 DIVULGAZIONE PROMOZIONALE
Le opere ammesse alle serate finali, le date di proiezione e la composizione della giuria saranno rese note almeno 7 giorni prima sul sito www.murmatfestival.com e sulla pagina facebook ufficiale https://www.facebook.com/Murmat-Festival, così pure ogni altra comunicazione circa lo svolgimento del concorso. La direzione del festival potrà utilizzare le opere pervenute per la divulgazione promozionale e pubblicitaria del concorso (anche dopo la chiusura dell’edizione), per nessun motivo le cederà ad altri o le trasmetterà per mezzi audiovisivi (web TV / TV private ecc.)
Art. 6 PREMI
PREMIO CORTO DOCUMENTARIO €1000
PREMIO CORTO FICTION €1000
PREMIO PUBBLICO: ATTORE e ATTRICE PROTAGONISTA (Borsa di studio, due Masterclass offerte da Lo Studio dell’Attore di Tiziana Sensi)

La partecipazione al festival implica l’accettazione integrale del presente regolamento. La direzione del festival si riserva il diritto di prendere ogni decisione non prevista dal presente regolamento, per far fronte ad eventuali problematiche che si potrebbero verificare durante il suo svolgimento. Per eventuali chiarimenti è possibile inoltrare i quesiti esclusivamente all’ indirizzo di posta elettronica: murmatfestival@gmail.com l’organizzazione risponderà in tempi brevi.


La Direzione del festival