Il Believe Film Festival è il primo festival cinematografico italiano interamente realizzato da giovani per altri giovani. Il concorso offre l'opportunità ai registi emergenti di vedere la loro opera proiettata sul grande schermo forse per la prima volta.

Il cortometraggio della durata compresa tra 1 e 15 minuti deve essere realizzato su uno dei temi proposti per l'edizione in corso. Vedi https://believefilmfestival.it/news/temi-believe-film-festival-2021.html

Tratto caratteristico: per partecipare la maggior parte dell'equipe di produzione (regista, sceneggiatore, cameraman, montatori ecc.) devono rientrare nella fascia di età richiesta dalla categoria interessata (under 24 per la selezione ufficiale e 14-19 anni per la sezione esordienti). Gli attori invece, in base alle esigenze della storia potranno avere le età necessarie alla sceneggiatura.

Due sezioni: la “selezione ufficiale”, che comprenderà i migliori corti selezionati dalla giuria degli esperti, e la sezione “esordienti”, creata per permettere ai partecipanti più giovani di far vedere il proprio talento in crescita. La selezione ufficiale si basa sul merito e non sull’età, mentre invece la sezione Esordienti è solo per ragazzi di età compresa tra i 14 e i 19 anni.

Il Festival ha lo scopo, oltre ad offrire l'opportunità di vedere proiettati i propri lavori sul grande schermo, di aiutare i concorrenti a tessere relazioni, costruire reti e collaborazioni con i propri coetanei appassionati di cinema su tutto il territorio nazionale. All'interno della tre giorni del festival non mancheranno infatti momenti di festa, scambio tra i partecipanti, visita della Citta di Verona, confronto con la giuria e gli ospiti e l'immancabile Red Carpet delle grandi occasioni che, all'interno di una vera serata di gala, offrirà emozioni uniche ad ogni singolo partecipante.

Per permettere ad ogni iscritto, anche se giovanissimo, di misurarsi con il mondo del cinema la giuria sarà composta da professionisti del settore di fama nazionale e internazionale, unitamente a giovani artisti che possano essere più vicini all'età di riferimento del festival.

Tra gli ospiti ci sono stati in questi anni Claudio Gubitosi, direttore e fondatore di Giffoni Experience; Alberto Barbera, direttore della Mostra d'Arte cinematografica di Venezia; Gaetano Morbioli, il regista di videoclip dei grandi cantanti italiani; la Iena Ismaele La Vardera, Fioretta Mari, insieme a tanti altri registi e produttori.

Il festival gode del patrocinio della Regione del Veneto, del Comune di Verona, della Fondazione ente dello Spettacolo e il prestigioso sostegno di Giffoni Experience con il quale vi è una forte amicizia e stima reciproca.

Sul sito www.believefilmfestival.it potrete trovare i video, le foto, i racconti delle precedenti edizioni, i bandi del concorso, le foto e i video delle precedenti edizioni, articoli di stampa e collaborazioni che possono aiutare a far comprendere come la dimensione del Festival sia di portata nazionale.

- Premio selezione ufficiale: Trofeo in bronzo, 1500 euro in denaro, borsa di studio di 1500 euro presso la Florence Movie Academy.
- Premio sezione Esordienti: Trofeo in bronzo, 500 euro in denaro, borsa di studio di 3000 euro presso la Florence Movie Academy.
- Premio del pubblico: Targa, buoni acquisto fino ad un max di 500 euro.
- Premio miglior Attore/Attrice: Targa, borsa di studio di 1500 euro presso la Florence Movie Academy.

Per finalizzare l'iscrizione è necessario compilare anche il modulo che si trova a questo indirizzo: https://believefilmfestival.it/iscriviti.html e scaricare e firmare il regolamento.

ATTENZIONE: per partecipare la maggior parte dell'equipe di produzione (regista, sceneggiatore, cameraman, montatori ecc.) devono rientrare nella fascia di età richiesta per la sezione interessata (cfr. regolamento al link indicato). Gli attori invece, in base alle esigenze della storia potranno avere le età necessarie alla sceneggiatura.

Scadenza iscrizioni 5 settembre 2021 ore 23.59.