“T.R.A.me INDIPENDENTI: FESTIVAL DEL CORTOMETRAGGIO INDIPENDENTE” III Edizione
Per il terzo anno consecutivo il gruppo cinema del Teatro Rossi Aperto (TRA) di Pisa organizza “T.R.A.me Indipendenti” festival internazionale del cortometraggio indipendente.
Le proposte che vorremmo selezionare sono pellicole autoprodotte che dovrebbero essere caratterizzate essenzialmente dalle seguenti caratteristiche:
- La lunghezza: CORTOMETRAGGI di max 15 min.
- L’indipendenza: autoproduzione e autodistribuzione
- Il corto può essere di qualsiasi genere; sulla base delle candidature che perverranno, l'organizzazione del festival si riserva la possibilità di creare categorie competitive parallele.

Targa per il premio della giuria
Targa per il premio del pubblico

Plate for jury prize
Plate for audience prize

(ITALIANO)

Questo documento è un accordo tra l’istante in qualità di mittente del cortometraggio e Associazione Teatro Rossi Aperto, con sede in Via Collegio Ricci, 1, Pisa, in Italia, con Marco Valtriani in qualità di responsabile della direzione artistica e dell'organizzazione del "T.R.A.me indipendenti – Festival Internazionale del cortometraggio indipendente" nonché di altri eventi e attività promossi dai suoi membri, dagli organizzatori del festival e dai loro partner (di seguito "T.R.A.", "Festival", "T.R.A.me indipendenti", "membri", "organizzatori", "partner").
1. Il Festival “T.R.A.me Indipendenti ha lo scopo di promuovere il cinema indipendente attraverso la proiezione di produzioni cinematografiche di alta qualità, prodotte senza l’intervento di case di produzione cinematografica e/o di distribuzione
2. Tutti i generi e i formati sono idonei a partecipare al festival e a ricevere un premio in una o più categorie. Possono essere presentati solo cortometraggi con un tempo di esecuzione di 15 minuti o meno. I film devono essere stati prodotti dopo l'01/01/2017.
3. Il corto può essere di qualsiasi genere; sulla base delle candidature che perverranno, l'organizzazione del festival si riserva la possibilità di creare categorie competitive parallele.
4. Puoi inviare il tuo cortometraggio per la considerazione del Festival attraverso FilmFreeway: https://filmfreeway.com/TRAmeIndipendenti . Le scadenze per la presentazione del film sono indicate sulla piattaforma online.
5. Se il tuo film è selezionato per partecipare al Festival, così come ad altri eventi e attività promossi dai suoi membri, dagli organizzatori del festival e dai loro partner, dovrai inviare agli organizzatori il tuo video, all'indirizzo email indicato, attraverso i servizi di trasferimento di file o collegamenti online esterni per il download.
I video devono avere la massima qualità possibile per garantire una conversione corretta e uno screening di alta qualità.
I video inviati devono avere:
• Massimo 40 GB
• una risoluzione minima di 1920x1080 (Full HD).
• un video codec: Apple ProRes 422HQ o Apple ProRes 444 / H264/ DNxHD (bitrate minimo 30 Mbps);
• video contenitore, preferito: .mov / .mp4;
6. Tutti i film girati in una lingua diversa dall'italiano devono avere sottotitoli in italiano.
Quando è possibile, è preferibile che i sottotitoli, se necessario per la comprensione del film selezionato, non vengano masterizzati nel video. È comunque obbligatorio inviare agli organizzatori il file separato con sottotitoli in italiano.
7. Se il tuo film è selezionato per partecipare al festival, inviaci almeno due foto del tuo film, o qualsiasi materiale stampabile o poster che possa essere utilizzato per promuovere il film e il Festival (le immagini devono essere in alta risoluzione, in formato jpeg, png, gif dimensione massima 5 MB).
8. Il mittente deve possedere i diritti di proprietà intellettuale, o avere diritti di proprietà su licenza, sul film presentato e sull’ulteriore materiale complementare al film inviato agli organizzatori. Il mittente certifica inoltre che tutte le immagini e i loghi commerciali utilizzati nel film sono interamente originali o che ha ottenuto qualsiasi consenso, rilascio, licenza e altre autorizzazioni o deroghe di qualsiasi tipo necessarie per la loro inclusione o riproduzione nel film. Presentando un film per la considerazione del Festival, il mittente consente la promozione del film per suo conto, l’organizzazione di più proiezioni, sia pubbliche che private, senza alcuna violazione del copyright.
9. Il mittente è il legale rappresentante, sia in ambito civile che penale, del film presentato, ed è responsabile per le violazioni dei diritti di proprietà intellettuale di contenuti artistici di altri, presenti o menzionati, in tutto o in parte, nel cortometraggio presentato.
10. Il mittente non deve presentare film contenenti materiali che diffamino o offendano persone, popoli, razze, religioni o gruppi religiosi e che non siano invasivi della privacy o lesivi del diritto all’immagine altrui, abusivi, diffamatori o altrimenti discutibili.
11. Per inviare un film per l'esame del Festival, devi pagare una quota di partecipazione, come indicato nei termini e condizioni delineati su FilmFreeway. La quota d'iscrizione è variabile a seconda della regione geografica di provenienza del cortometraggio: Europa, Oceania, Nord America: 6$, Asia: 4$, Centro e Sud America: 3$, Africa: 2$. E' obbligatorio indicare lo stato di provenienza al momento dell'iscrizione.
Si prega di notare che la tassa non è rimborsabile in ogni caso. La quota di iscrizione sarà considerata una donazione generica / volontaria e sarà pagata, al netto delle detrazioni e delle spese di transazione, al conto PayPal dell'associazione. La somma raccolta sarà utilizzata per sostenere le spese organizzative.
12. Le scadenze per la presentazione, i programmi del festival e le date potrebbero variare. Tutte le comunicazioni a registi, distributori e altre istituzioni saranno inviate via e-mail.
13. Tutte le decisioni prese dalla Direzione artistica, dalla Commissione giudicatrice e dalle Giurie di valutazione sono a loro sola ed assoluta discrezione, e sono definitive e insindacabili, specialmente per quanto riguarda le decisioni di selezione, la categoria in cui il film selezionato sarà in competizione e i premi in palio.
14. Gli organizzatori del Festival non possono garantire che tutti i film presentati saranno selezionati per il Festival. A seconda del numero di proposte, gli organizzatori potrebbero essere in grado di contattare solo i candidati il ​​cui film è stato selezionato per partecipare al Festival.
15. Tutte le informazioni fornite, le linee guida per l'esame e la presentazione dei film, i termini e le condizioni di invio potrebbero essere soggetti a modifiche da parte degli organizzatori senza alcun preavviso.
16. Nel caso in cui il cortometraggio venga selezionato per partecipare al Festival, l’autore dovrà:
• compilare, firmare e inviare agli organizzatori, in forma cartacea o digitale, il modulo che riceverete.
• inviare agli organizzatori una copia di un documento di identità in corso di validità;
• inviare agli organizzatori il link per scaricare il film che si sta presentando in alta qualità.
17. Tutti i dati personali presenti nel modulo di adesione e sulla piattaforma di invio online saranno utilizzati secondo il Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE e secondo la normativa sull’utilizzo dei dati personali (d.lgs. 196/2003). I dati forniti non saranno utilizzati o condivisi con nessuno per scopi commerciali. I dati forniti saranno utilizzati esclusivamente per scopi organizzativi del Festival e dell'Associazione. Questi includono l'invio di informazioni dagli organizzatori sui loro eventi e sul materiale stampato relativo al Festival, l'invio di nuovi inviti di presentazione, la selezione di film ad altri festival cinematografici o eventi culturali , eccetera.
18. Presentando un film per la partecipazione al Festival, il mittente consente l'uso gratuito del film, nel caso sia selezionato per partecipare al Festival, e la sua proiezione per intero durante il Festival e altri eventi culturali promossi dall'Associazione e legato al Festival T.R.A.me indipendenti, insieme alla pubblicazione dei testi inviati e delle immagini relative al film sulla locandina del festival, sul suo sito web e sulle pagine dei social media del festival. La selezione di un film al Festival comporta anche la condivisione e / o lo streaming del trailer completo e di parte del film stesso sul sito Web del Festival e sulle sue pagine di social media, nonché la condivisione e / o lo streaming di qualsiasi frame o video digitale, titoli, nomi delle parti accreditate o altro materiale esclusivamente a fini promozionali e organizzativi.
19. I film selezionati verranno salvati nell'archivio digitale del Festival T.R.A.me Indipendenti, dove i film saranno archiviati in modalità offline, classificati e resi disponibili per l'uso esclusivo degli organizzatori.
20. I film selezionati potranno essere conservati in una o più copie su supporto digitale, anche dopo la fine del Festival al solo scopo di diffondere cultura o per scopi didattici negli eventi collegato al Festival in qualsiasi paese del mondo e per un numero illimitato di tempo, durante eventi culturali e trasmissioni TV.
21. Nel caso in cui uno o tutti i punti del presente documento perdano la loro validità legale in una o più giurisdizioni, ciò non pregiudicherà la validità dello stesso punto in altre giurisdizioni, né la validità degli altri punti del presente documento sotto tale molta giurisdizione
Nel caso in cui dovessero essere sorgere eventuali questioni interpretative sui punti del presente Regolamento, farà fede il testo originale italiano.
Il richiedente manleva l'Associazione, i suoi membri, gli organizzatori e i suoi partner da qualsiasi controversia civile o penale e terrà indenni i medesimi dalle conseguenti spese legali, nel caso in cui dovessero sorgere controversie sui punti sopra citati.
Per qualsiasi controversia eventualmente insorta sarà competente il Tribunale di Pisa, Italia.
22. La presentazione di un cortometraggio a titolo oneroso costituisce accettazione di tutte le regole, i regolamenti e le condizioni contenuti in questo documento.

(ENGLISH)

This document is an agreement between the applicant as submitter of the short film and Associazione Teatro Rossi Aperto, located in Via Collegio Ricci, 1, Pisa, Italy, with Marco Valtriani as responsible for the artistic direction and the organization of the "T.R.A.me indipendenti – Festival Internazionale del cortometraggio indipendente", as well as of other events and activities promoted by its members, by the festival organizers and their partners (hereinafter "T.R.A.", "the Festival", "T.R.A.me indipendenti", "members", "organizers", "partners").
1. The “T.R.A.me Indipendenti” Short Film Festival has the aim to promote the independent movie through the screening of high quality cinema productions, produced outside the major film studio system and distributed by independent entertainment companies.
2. All genres and formats are eligible to participate in the festival and to receive an award in one or more categories. Only short films with a runtime of 15 minutes or less can be submitted. Films must have been produced after 01/01/2017.
3. The short can be of any kind; depending on the genre of shorts received, the organization of the festival reserves the possibility of creating parallel competitive categories.
4. You can submit your short film for Festival consideration through FilmFreeway: https://filmfreeway.com/TRAmeIndipendenti The deadlines for film submission are indicated on the online platform.
5. If your film is selected to participate in the Festival, as well as of other events and activities promoted by its members, by the festival organizers and their partners ,you will have to send the organizers your video, to the email address indicated, through file transfer services or external online links for download.
The videos must have the highest possible quality in order to guarantee a correct conversion and a high-quality screening.
The sent videos must have:
• Max 40 GB
• a minimum resolution of 1920x1080 (Full HD).
• a codec video: Apple ProRes 422HQ or Apple ProRes 444 / H264/ DNxHD
(minimum bitrate 30 Mbps);
• container video, prefered: .mov / .mp4;
6. All the films shot in a language other than Italian must have Italian subtitles.
Whenever possible, it is preferable that the subtitles, if necessary to the understanding of the selected film, are not burned in to the video. It is anyway mandatory to send the organizers the separate file with Italian subtitles.
7. If your film is selected to participate in the festival, please send us at least two pictures of your film, or any printable material or posters that can be used for promoting the film and the Festival (images must be in high resolution, jpeg. Png, gif format, maximum size 5 MB).
8. The submitter must own the intellectual property rights, or have licensed property rights, on the submitted film and on other complementary material about the film sent to the organizers. The submitter also certifies that all the images and scores used in the film are wholly original or that he/she has obtained any and all consents, releases, licenses, and other authorizations or waivers of any kind necessary for their inclusion or reproduction in the film. By submitting a film for Festival consideration, the submitter allows the promotion of the film on his/her behalf, the organization of multiple screenings, both open to the public and private, without any copyright infringement.
9. The submitter is the legal representative, both in civil and in criminal law, of the submitted film, and is liable for violations of the intellectual property rights of artistic content of others, present or mentioned, in full or partially, in the submitted short film.
10. The submitter must not present films which contain material that defames or vilifies any person, people, races, religion or religious group and is not invasive of privacy or publicity rights, abusive, inflammatory or otherwise objectionable.
11. In order to submit a film for Festival consideration, you have to pay a submission fee, as indicated in the terms and conditions outlined on FilmFreeway. The registration fee varies depending on the geographical region of origin of the short film: Europe, Oceania, North America: $ 6, Asia: $ 4, Central and South America: $ 3, Africa: $ 2. It is mandatory to indicate the state of origin at the time of registration.
Please note that your fee is not refundable in any case. The submission fee will be considered a generic/voluntary donation and will be payed, net of deductions and transaction fees, to the association's PayPal account. The gathered sum will be used to support organizational expenses.
12. Deadlines for submission, Festival programs and dates might vary. All the communications to directors, distributors and other institutions will be sent via email .
13. All decisions made by the Artistic Direction, the Selection Committee and the judging Juries are at their sole and absolute discretion, and are final and unreviewable, especially as far as the selection decisions, the category in which the selected film will compete and the prize awards are concerned.
14. The Festival organizers cannot guarantee that all the submitted films will be selected for the Festival. Depending on the number of submissions, the organizers might be able to contact only the applicants whose film has been selected to participate in the Festival.
15. All the information provided, the guidelines for consideration and submission of the films, the submission terms and conditions might be subject to change on the part of the organizers without any previous notice.
16. In case your short film is selected to participate in the Festival, you will have to:
• fill in, sign and send back to the organizers, either in hardcopy or digitally, the form you will receive.
• send the organizers a copy of a valid identification document;
• send the organizers the link to download the film you are submitting in high quality.
17. All the personal data present in the submission form and on the online submitting platform will be used according to the EU General Data Protection Regulation 2016/679 on the protection of natural persons with regard
to the processing of personal data and on the free movement of such data, and repealing Directive 95/46/EC (General Data Protection Regulation) and to the Italian law on the use of personal data (d.lgs 196/2003). The data provided will not be used or shared with anyone for commercial purposes. The data provided will only be used for the Festival's and Association's organizational purposes. These include the sending of information from the organizers about their events and on the printed material related to the Festival, the sending of new submissions calls, the selection of films to other film festivals or cultural events, etc.
18. By submitting a film for consideration to the Festival, the applicant* allows the free use of the film, in case this is selected to participate in the Festival, and its screening in full during the Festival and other cultural events promoted by the Association and linked to the T.R.A.me Indipendenti Festival, together with the publication of the sent texts and the pictures related to the film on the festival catalogue, its website and on the festival’s social media pages. The selection of a film to the Festival also entails the sharing and/or streaming of the full trailer and of part of the selected film itself on the Festival website and its social media pages, as well as the sharing and/or streaming of any frame or digital video, titles, names of the accreditated parties or other material for solely promotional and organizational purposes.
19. The selected films will be saved in the digital archive of the “T.R.A.me Indipendenti” Festival, where the films will be stored in off-line mode, classified and made available for the exclusive use of the organizers.
20. The selected films might be stored in one or more copies on DVD or similar digital storage device, also after the end of the Festival with the sole purpose of the circulation of culture or for educational purposes in events linked to the Festival in any country of the world and for an unlimited amount of time, during cultural events and TV broadcasts.
21. Should any and all of the points of the present document lose their legal validity under one or more jurisdictions, this will not affect the validity of the same point under other jurisdictions, nor the validity of the other points of the present document under that very jurisdiction.
Should any notification on the points of the present Rules and Regulations be raised, the original Italian text will serve as evidence.
The applicant releases the Association, its members, the organizers and their partners from any and all civil or criminal dispute and to take on the subsequent legal costs, in case there should disputes on the aforementioned points arise.
Any dispute will be under the jurisdiction of the court in Pisa, Italy.
22. Submission of a short film for consideration constitutes agreement to all rules, regulations and conditions contained in this document.

Overall Rating
Quality
Value
Communication
Hospitality
Networking
  • Elmahdi Souissi

    It is a nice festival were filmmaker may find opportunity to project his film

    April 2018
  • excellent organization in a beautiful theater, very professional judgments and competence of the jury, I spent a pleasant evening in a unique city

    April 2018
  • C.J. Lazaretti

    The festival sent me a notification of acceptance one week before the screening date, which sadly didn't allow me sufficient time to make travel arrangements to attend it. But they've listed my film on their website, so at least I've got some evidence that the screening took place. The venue looks pretty from the photos.

    April 2018