Il SFF – Sarno Film Festival è un evento culturale organizzato dall’Associazione culturale Il Cantiere dell’Alternativa – Diritti Cinema e Cultura. Un progetto culturale impegnativo ed affascinante, che unisce diritti costituzionali e Cinema, ma soprattutto ha come obiettivo quello di stimolare le coscienze e la riflessione del pubblico attraverso la visione di opere cinematografiche ed artistiche. Il cinema, e le arti audiovisive in genere, diventano strumento per una didattica alternativa, che attraverso le emozioni arriva al cuore e alla mente delle persone cercando di approfondire il rispetto dei diritti costituzionali. E’ per questo che ogni anno lo staff del Sarno Film Festival sceglie un articolo della Costituzione italiana, che diventa leitmotiv dell’evento nel suo complesso, ed in particolare della sezione dedicata al concorso di cortometraggi.

The SFF - Sarno Film Festival is a FREE cultural event organized by the cultural association Il Cantiere dell'Alternativa - Cinema and Culture Rights, and in particular by the four girls who make up the board of the association. A challenging and fascinating cultural project, which combines constitutional rights and cinema, but above all has the objective of stimulating public awareness and reflection through the vision of cinematographic and artistic works. Cinema become a tool for alternative teaching, which through emotions reaches the hearts and minds of people trying to deepen complex issues such as those relating to the fundamental rights of our system. Every year, the staff of the Sarno Film Festival chooses an article of the Italian Constitution, which becomes the leitmotiv of the event as a whole, and in particular of the section dedicated to the short film competition.

“Miglior Cortometraggio SFFcorto2021” - Giuria tecnica.
“Miglior Cortometraggio SFFcorto2021” - Giuria popolare
Menzioni Speciali da parte delle giurie e degli organizzatori del SFF

Non sono previsti premi in denaro.

Tema edizione 2021: DIVIETO DI TORTURA – art.13 Costituzione It. (e normative internazionali specifiche). Tutte le opere che non rispetteranno il tema scelto non saranno selezionate. Il costo di iscrizione è di €5,00. In caso di mancata selezione non sarà restituito il costo dell'iscrizione.

Theme of the 2021 edition: PROHIBITION OF TORTURE - article 13 of the Italian Constitution (and specific international laws) - All the works that do not respect the chosen theme will not be selected. Entrance fee is € 5.00. If your film is not selected among the finalists, the registration fee will not be refunded.

1. Possono iscrivere opere al concorso solo i titolari dei relativi diritti o soggetti autorizzati per iscritto dai titolari originali. A ciascun soggetto partecipante non è consentito iscrivere più di un corto al concorso. I cortometraggi dovranno necessariamente trattare il tema indicato (divieto di tortura), non dovranno superare la durata massima di 15 minuti, titoli di inizio e di coda inclusi.
2. I cortometraggi in lingua originale dovranno essere sottotitolati in italiano.
3. Possono partecipare tutti i registi o produttori italiani e stranieri che invieranno le proprie opere entro e non oltre il 23 ottobre 2021. Dalla competizione sono esclusi filmati pubblicitari o contenenti messaggi promozionali.
4. Il miglior cortometraggio tra quelli selezionati riceverà il riconoscimento come “Miglior Cortometraggio SFFcorto2021” da parte della Giuria tecnica. È previsto anche un premio Giuria popolare che consiste in una targa, ed è attribuito dal pubblico che visiona e vota i cortometraggi finalisti. Le Giurie assegneranno i premi a proprio insindacabile giudizio, ma il comitato organizzativo del concorso si riserva la facoltà di assegnare anche menzioni e premi speciali a categorie diverse se particolarmente meritevoli.
5. La prima selezione delle opere in concorso è curata dal Direttivo dell'Associazione organizzatrice del Festival, il cui giudizio è insindacabile. Gli autori delle opere selezionate per la finale si impegnano a fornire i materiali necessari (film in alta risoluzione, foto di scena, foto dell'autore ecc.) per la realizzazione del programma del festival e dei materiali pubblicitari stampa e video dell’evento, autorizzando SFF alla pubblicazione di fotografie e notizie riguardanti le proprie opere. Infine, gli autori autorizzano inoltre l'organizzazione del festival ad usare clip tratte dai loro film.
L'organizzazione non si assume responsabilità per disguidi (di indirizzi e/o contenuti, video resi indisponibili dal web, problemi tecnici ed altre cause indipendenti dalla propria volontà) che possano viziare o impedire la corretta iscrizione di un'opera al Festival. Il materiale inviato al Sarno Film Festival non sarà restituito. Tutti i documenti, fotografie e filmati restano nella disponibilità della mediateca dell'associazione culturale organizzatrice, ed usati a fini esclusivamente culturali e/o didattici, naturalmente senza scopo di lucro.
6. La fase finale del Festival è costituita da una kermesse organizzata da Il Cantiere dell'Alternativa – Diritti Cinema e Cultura e i Partner aderenti all'evento. Il programma del SFF sarà pubblicato sulla pagina FB del SFF e sul sito, pubblicizzato attraverso i canali social predisposti dall'organizzazione, nonché inviato a tutti i partecipanti a mezzo posta elettronica. Un'opera inserita nel programma della manifestazione non potrà essere ritirata, tranne cause di forza maggiore che dovranno tempestivamente essere comunicate e motivate agli organizzatori. Qualora un'opera venga ritirata dalla fase finale senza una comunicazione e un'adeguata motivazione, lo Staff organizzativo del SFF si riserva di rivalersi sul partecipante per eventuali danni subiti ed arrecati alla manifestazione.
7. I partecipanti ammessi alla fase finale del Festival si obbligano a parteciparvi anche attraverso la presenza attraverso mezzi telematici o videomessaggi di almeno una tra le seguenti persone coinvolte nella realizzazione dell'opera: attori protagonisti, regista, autori, sceneggiatori, direttore della fotografia, ecc. In caso di assenza, ciò comporterà l'impossibilita di consegnare premi eventualmente vinti i quali, quindi, si riterranno “non assegnati” e nessun diritto potrà farsi valere nei confronti del Sarno Film Festival.
8. Si informano i partecipanti che il Regolamento Europeo n. 679 del 27 aprile 2016 sul trattamento dei dati personali, prevede la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali. Le modalità di trattamento dei dati stessi sono indicate nel documento Privacy Policy pubblicato sul sito web del SFF.
9. Tutte le opere partecipanti al Festival saranno inserite nell'archivio cinematografico di SFF. L'organizzazione potrà rendere disponibili, ai propri associati, le opere presenti in archivio per consentirne la visione e la consultazione, senza che nulla sia dovuto al/ai proprietario/i dell'opera. Da tali forme di consultazione è esclusa ogni forma di utilizzo commerciale dei titoli presenti in detto archivio.
10. Gli autori sollevano SFF ed il Cantiere dell’Alternativa da qualsiasi responsabilità, danni, perdite, costi, oneri e spese di qualunque natura che dovessero derivare dal contenuto dell’opera, dalla sua proiezione e/o pubblicazione e/o dalla non conformità dell’opera alle norme vigenti nessuna esclusa. L’iscrizione di un film, l’invio della relativa copia implicano la piena accettazione del presente regolamento.
Per tutto quanto non previsto dal presente regolamento, ci si rimette alle vigenti normative in materia. Per qualsiasi controversia che dovesse insorgere, tra l'organizzazione e terzi, è competente il Foro di Nocera Inferiore. Tutte le attività svolte non possono essere riprodotte o cedute a terzi o televisioni senza l'assenso dell'Associazioni Il Cantiere dell'Alternativa – Diritti Cinema e Cultura.
L'organizzazione del SFF si riserva la facoltà di effettuare modifiche e/o integrazioni al presente regolamento, senza modificarlo nella sostanza, per necessità organizzative che dovessero insorgere o per dirimere eventuali controversie che dovessero originarsi dalla sua applicazione o inesattezza. SFF si impegna a comunicare tempestivamente qualsiasi variazione a mezzo posta elettronica, agli indirizzi forniti in sede di iscrizione.
Tutte le informazioni riguardanti le location del SFF, la giuria tecnica, i finalisti, i corti ecc. saranno pubblicati sulla pagina fb dedicata al SFF e sui canali social ad essa collegati.
Per qualsiasi info scrivere a sarnofilmfestival@gmail.com

Overall Rating
Quality
Value
Communication
Hospitality
Networking
  • Great festival! Hope I get the chance to participate again!

    January 2021
  • Vyacheslav (Slavik) Bihun

    Thank you - grazie mille to the team at Sarno Film Festival!

    December 2020
  • We are feeling very happy for being a part of this festival.... And Thank you all the members of organizers and Jury for selecting our animated short film 'THE SAVIOUR' as FINALIST at you festival :)

    December 2020