“L' Isola del Cinema”, Festival Cinematografico e Culturale giunto alla sua XXVIII edizione tornerà a svolgersi sull’Isola Tiberina dal 16 giugno al 3 settembre 2022, rinnovando il suo appuntamento con il contest di cortometraggi “Mamma Roma e le Città” espanso a tutto il territorio nazionale.

Il punto di partenza di quest’anno è l'intellettuale, artista e poeta Pier Paolo Pasolini, a cui questa edizione è più che mai dedicata, in occasione dei 100 anni dalla nascita.

Giunto alla nona edizione, il Concorso è organizzato in collaborazione con Forme Web Tv ed è rivolto a giovani cineasti (under 30) e scuole di cinema che intendono partecipare con un corto che abbia come spunto la città intesa in tutte le sue forme: spazio esterno da abitare, contenitore di emozioni o luogo intimo di qualsiasi vissuto umano.

Sono invitati a partecipare giovani filmmakers alle prime armi o autori con più esperienza.

Il Concorso Nazionale Mamma Roma e le Città avrà anche l’obiettivo di coinvolgere i vincitori nel nuovo progetto “Forme Web Tv” con l’inserimento delle opere finaliste nel palinsesto della piattaforma.

La serata finale di premiazione avrà luogo sull'Isola Tiberina, nell'ambito dell'Isola del Cinema, giovedì 1 settembre 2022.

CARATTERISTICHE DELLE OPERE IN CONCORSO

Le opere devono essere state realizzate da cineaste e cineasti under 30 anni nel territorio delle città italiane. Potranno avere un taglio documentaristico, di finzione, di animazione o sperimentale ed una durata di minimo 3 e massimo 5 minuti. I corti potranno essere realizzati anche con l’utilizzo di nuove tecnologie digitali come smartphone.

In caso di ammissione tra i finalisti, per i corti in lingua italiana sono richiesti i sottotitoli in inglese, mentre i corti in lingua non italiana dovranno essere sottotitolati sia in inglese che in italiano.

Il cortometraggio deve essere stato prodotto a partire da gennaio 2021.


ISCRIZIONE AL CONCORSO

Gli autori che vogliono partecipare al concorso dovranno caricare il video su Vimeo o su YouTube e inviare il link e password all’indirizzo mail: redazione@isoladelcinema.com specificando nell’oggetto della mail il seguente testo: PARTECIPAZIONE MAMMA ROMA + TITOLO CORTO + CITTA’ o utilizzare direttamente la piattaforma filmfreeway.com.

L’iscrizione dovrà essere accompagnata da una SCHEDA DI ISCRIZIONE debitamente compilata con sinossi, tre/ quattro frame in alta qualità, la locandina se c’è, una breve biografia dell’autore ed una sua foto ritratto. È possibile partecipare entro e non oltre il 5 agosto 2022.

La partecipazione al concorso è a titolo gratuito.

SELEZIONE UFFICIALE
Tutti i cortometraggi verranno visionati dal Comitato artistico de L’Isola del Cinema che effettuerà la selezione delle opere finaliste che verranno proiettate durante la serata di premiazione che avrà luogo il 1 settembre a Roma. Per gli autori selezionati non residenti a Roma sono previste due notti in un albergo convenzionato con il Festival.

GIURIA DI QUALITA’

La Giuria del Festival, composta da qualificati professionisti del settore cinematografico e artistico scelti tra registi, attori, giornalisti, critici cinematografici, produttori, content creator, distributori, decreterà il corto vincitore al quale verrà assegnato il premio in denaro e la visibilità sulla piattaforma Forme Web Tv.


PREMI

● Premio miglior cortometraggio MAMMA ROMA: pari a € 1.000 assegnato al miglior cortometraggio + visibilità sulla piattaforma “Forme Web Tv”
● Premio FORME WEB TV: distribuzione dei 3 corti finalisti sulla piattaforma “Forme Web Tv”

- I partecipanti devono avere un'età inferiore ai 30 anni
- I cortometraggi devono essere stati realizzati in Italia da gennaio 2021
- Durata minima di 3 e massimo 5 minuti esclusi titoli di testa e di coda
- Tutti i film in lingua non italiana devono essere obbligatoriamente sottotitolati in italiano

- Submitters must be under the age of 30
- The short films must have been made in Italy, starting from Januray 2021
- Minimum duration 3 minutes, maximum 5 including opening and closing credits
- All films in non-Italian language must be subtitled in Italian