Italiano
L’istituto culturale “Il Simposio delle Muse” nell’ambito del contest “Racconti di mare” organizzato tra le produzioni e i progetti speciali della ventisettesima edizione del Premio “Penisola Sorrentina ® promuove, in sinergia con il Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, un concorso riservato a cortometraggi ed accende, ancora una volta, l’attenzione sul fortunato connubio tra cinema e ambiente stimolando la creatività dei partecipanti, invitati alla realizzazione di opere che facciano riferimento al racconto del mare, all’importanza (anche metaforica) dell’acqua, al paesaggio mediterraneo, al dialogo tra le civiltà, al viaggio, alla sostenibilità.

Gli audiovisivi, nell’ambito delle ispirazioni sopra tracciate a titolo esemplificativo, dovranno avere come tema il racconto del mare, con una durata non inferiore ai tre minuti e non superiore ai venti minuti. I video dovranno essere realizzati in formato web.

A valutare i lavori sarà una commissione scientifica composta da docenti esperti del Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia, la quale selezionerà il lavoro che verrà proiettato durante la manifestazione in programma nel mese di settembre e che si aggiudicherà il montepremi in denaro.

Le attività del Simposio delle Muse sono poste sotto il patrocinio del Ministero della Cultura, della Regione Campania, della Città Metropolitana di Napoli e della Fondazione Banco di Napoli.

English
The cultural institute "Il Symposio delle Muse" in the context of the contest "Sea Stories" organized among the productions and special projects of the twenty-seventh edition of the "Penisola Sorrentina ® Award promotes, in synergy with the II level Master in Dramaturgy and Cinematography of the Federico II University of Naples, a competition reserved for short films and once again turns attention to the successful combination of cinema and the environment by stimulating the creativity of the participants, invited to create works that refer to the tale of the sea , the importance (also metaphorical) of water, the Mediterranean landscape, the dialogue between civilizations, travel, sustainability.

The audiovisuals, in the context of the inspirations outlined above by way of example, must have as their theme the story of the sea, with a duration of no less than three minutes and no more than twenty minutes. The videos must be made in web format.

The works will be evaluated by a scientific commission composed of expert teachers of the II level Master in Dramaturgy and Cinematography, which will select the work that will be screened during the event scheduled for the month of September and which will win the prize money.

The activities of the Symposium of the Muses are placed under the patronage of the Ministry of Culture, the Campania Region, the Metropolitan City of Naples and the Banco di Napoli Foundation.

Italiano
Il montepremi in denaro ammonta ad euro 1.000,00 (mille/00) e verrà erogato dal Simposio delle Muse direttamente all’autore vincitore a mezzo bonifico bancario entro e non oltre il 31 dicembre 2022.

English version
The cash prize amounts to € 1,000.00 (one thousand / 00) and will be paid by the Symposium of the Muses directly to the winning author by bank transfer no later than 31 December 2022.

Italiano
1. L’istituto culturale “Il Simposio delle Muse” nell’ambito del contest “Racconti di mare”, organizzato tra i progetti e le attività speciali del 27° Premio “Penisola Sorrentina ®, promuove, in sinergia con il Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, un concorso riservato a cortometraggi.

2. Le iscrizioni al contest aprono il 20 giugno 2022 e chiudono il 20 luglio 2022. L’iscrizione avviene esclusivamente on line tramite la paittaforma Filmfreeway tramite il seguente indirizzo https://filmfreeway.com/raccontidimare. La partecipazione al concorso è gratuita.

3. Al contest possono concorrere opere (anche di animazione) originali, nel senso di creazioni di mano dell'autore con l’esclusione di opere che siano state "copiate", "riprodotte" o "tradotte" da opera di altro autore.

4. Gli audiovisivi dovranno avere come tema il racconto del mare, con una durata non inferiore ai tre minuti e non superiore ai venti minuti.

5. Nell’ambito del tema di cui sopra, l’opera potrà approfondire – a mero titolo esempilificativo - uno o più dei seguenti filoni: la fantasia legata al mare, l’importanza (anche metaforica) dell’acqua, il paesaggio mediterraneo, il dialogo tra le civiltà mediterranee, il viaggio, la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente, ecc.

6. Ogni prodotto che non risponda alle caratteristiche tecniche sopra indicate e non svolga il tema indicato non verrà preso in considerazione, così come verranno esclusi contenuti contrari alle leggi vigenti, incitanti all’odio eppure offensivi nei confronti dei diritti umani.

7. Sono ammesse opere provenienti da tutto il mondo. Le opere straniere devono pervenire sottotitolate in lingua italiana, laddove i dialoghi non siano in italiano.

8. Al momento dell’iscrizione gli autori dovranno essere maggiorenni e dichiarare di possedere tutti i diritti di utilizzazione e visione della propria opera e dovranno provvedere a caricare in versione digitale sulla piattaforma la propria opera per permetterne la visione e la valutazione

9. Le opere in concorso saranno giudicate insindacabilmente da una Giuria Tecnica, composta da docenti esperti del Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

10. La proclamazione del lavoro vincitore avverrà durante la manifestazione “I racconti del mare”, in programma nel mese di settembre 2022. Il montepremi in denaro ammonta ad euro 1.000,00 (mille/00) e verrà erogato dal Simposio delle Muse direttamente all’autore vincitore a mezzo bonifico bancario entro e non oltre il 31 dicembre 2022. Si precisa che l’importo è da intendersi fuori dal campo di applicazione della ritenuta alla fonte, in quanto privo dei connotati dell’alea e del gioco, bensì attribuito in riconoscimento di particolari meriti artistici, secondo la Risoluzione Min. Fin. Dir. Gen. IIDD 28.10.1976 n.8/1251.

11. La proprietà intellettuale dei lavori ed i conseguenti diritti restano in capo agli autori. Qualsiasi obbligo legale inerente a problemi di diritti d’autore sarà di esclusiva responsabilità del concorrente che è unicamente responsabile per l’utilizzazione non autorizzata nei suoi lavori di idee, testi, immagini o musiche di terzi. Il Simposio delle Muse e l’Università degli Studi di Napoli Federico II (Master di II livello in Drammaturgia e Cinematografia) sono pertanto sollevati da ogni responsabilità.

12. Ogni autore può concorrere con una sola opera. I corti pervenuti verranno conservati in un archivio digitale del Simposio delle Muse.

13. Le immagini, foto e video, relative ai cortometraggi inviati e alla premiazione potranno essere utilizzate, integralmente o in parte, per la promozione dell’evento sulle reti radio, televisive e web. I partecipanti autorizzano espressamente l'Organizzazione al trattamento dei dati personali contenuti nelle loro opere e materiale complementare.

14. Il coordinamento e la cura dell’iniziativa sono di responsabilità del Simposio delle Muse. Ogni eventuale variazione al programma sarà prontamente comunicata e resa nota sulla pagina dedicata della piattaforma Filmfreeway.com

15. La partecipazione al concorso implica la integrale accettazione del regolamento di concorso e di tutte le clausole ivi contenute.

English
1. The cultural institute "The Symposium of the Muses" in the context of the contest "Sea Tales", organized among the projects and special activities of the 27th "Penisola Sorrentina ® Prize, promotes, in synergy with the II level Master in Dramaturgy and Cinematography of the University of Naples Federico II, a competition reserved for short films.

2. Registration for the contest opens on 20 June 2022 and closes on 20 July 2022. Registration takes place exclusively online through the Filmfreeway platform at the following address https://filmfreeway.com/raccontidimare. Participation in the contest is free.

3. Original works (including animation) may participate in the contest, in the sense of creations by the author's hand with the exclusion of works that have been "copied", "reproduced" or "translated" by another author's work.

4. The audiovisuals must have as their theme the story of the sea, with a duration of no less than three minutes and no more than twenty minutes.

5. Within the above theme, the work will be able to deepen - by way of example - one or more of the following strands: the fantasy linked to the sea, the importance (even metaphorical) of water, the Mediterranean landscape, dialogue between Mediterranean civilizations, travel, sustainability and respect for the environment, etc.

6. Any product that does not meet the technical characteristics indicated above and does not carry out the indicated theme will not be taken into consideration, as well as content contrary to the laws in force, inciting hatred and yet offensive to human rights will be excluded.

7. Works from all over the world are admitted. Foreign works must be subtitled in Italian, where the dialogues are not in Italian.

8. At the time of registration, the authors must be of age and declare that they have all the rights to use and view their work and must upload their work in a digital version on the platform to allow it to be viewed and evaluated

9. The works in competition will be unquestionably judged by a Technical Jury, made up of expert professors from the II level Master in Dramaturgy and Cinematography of the Federico II University of Naples.

10. The proclamation of the winning work will take place during the "Tales of the sea" event, scheduled for September 2022. The prize money amounts to € 1,000.00 (one thousand / 00) and will be paid by the Symposium of the Muses directly to the winning author by bank transfer no later than 31 December 2022. It should be noted that the amount is to be understood outside the field of application of the withholding tax, as it does not have the connotations of alea and of the game, but attributed in recognition of particular artistic merits, according to the Resolution Min. Fin. Dir. Gen. IIDD 28.10.1976 n.8 / 1251.

11. The intellectual property of the works and the consequent rights remain with the authors. Any legal obligation relating to copyright issues will be the sole responsibility of the competitor who is solely responsible for the unauthorized use of third party ideas, texts, images or music in his works. The Symposium of the Muses and the Federico II University of Naples (2nd level Master in Dramaturgy and Cinematography) are therefore relieved of any responsibility.

12. Each author can compete with only one work. The short films received will be kept in a digital archive of the Symposium of the Muses.

13. The images, photos and videos relating to the short films sent and the award ceremony may be used, in whole or in part, for the promotion of the event on radio, television and web networks. Participants expressly authorize the Organization to process personal data contained in their works and complementary material.

14. Coordination and care of the initiative are the responsibility of the Symposium of the Muses. Any changes to the program will be promptly communicated and made known on the dedicated page of the Filmfreeway.com platform

15. Participation in the competition implies full acceptance of the competition regulations and all the clauses contained therein.

Overall Rating
Quality
Value
Communication
Hospitality
Networking
  • Nice ceremony, hope to take part againg the next year

    September 2022
  • Gargantua Film Distribution

    Grazie per la menzione d'onore a "In Riva al Mare"!

    September 2022