INDIZIONE
L’Associazione Le Ali di Icaro, ente culturale e di promozione sociale con sede nel Valdarno aretino, organizza a Terranuova Bracciolini (AR), presso l’Auditorium “Le Fornaci” (Via Vittorio Veneto 19) il Wag Film Festival, giunto all’ottava edizione dopo un lungo stop causato dalla pandemia Covid-19. Il periodo di svolgimento sarà a Primavera 2023; le date ufficiali verranno comunicate dall’organizzazione con revisione del presente regolamento.

TEMA
Quest’anno il tema delle serate di proiezione sarà “Il valore delle piccole cose”. Durante questi ultimi anni difficili per il nostro paese, l’umanità si è scoperta vulnerabile e, di conseguenza, più sensibile. Per questo motivo, la riscoperta delle “piccole cose”, intese come i valori più semplici che caratterizzano l’esistenza di ognuno di noi, assume un carattere assolutamente predominante, come se le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare ne avessero “catalizzato” il significato più profondo. Ogni regista avrà quindi la possibilità di raccontare le proprie personali “piccole cose”, fatte di storie, personaggi, ambienti, vicende che facciano della semplicità e della naturalezza il proprio punto di forza cinematografico.
La Giuria dell’ottava edizione sarà costituita grazie alla collaborazione con festival, scuole ed associazioni cinematografiche che rappresentano, da anni, fedeli partner del Wag; si tratterà dunque di un gruppo specializzato che verrà selezionato dall’organizzazione e che sarà costituito da studenti di Cinema, critici ed operatori del settore, con una particolare attenzione ai giovani che da sempre rappresentano l’asse portante dell’Associazione “Le Ali di Icaro”.

SEZIONI DEL CONCORSO:
Il concorso si articola in tre categorie:
● Sguardi d'Autore: sezione dedicata a opere che siano in grado di rappresentare “il valore delle piccole cose”, ovvero opere che facciano delle semplicità l’elemento determinante della narrazione (durata max 30 minuti, nessun limite di età per gli autori partecipanti).
● Nuove Prospettive: sezione a tema libero riservata a registi di età inferiore ai 30 (trenta) anni (durata max 30 minuti);
● Wag International: sezione dedicata a registi non italiani e a opere prodotte all’estero (durata max 30 minuti).

Ciascuna opera può essere iscritta ad una sola sezione del concorso.
Gli autori di età inferiore ai 30 anni possono scegliere liberamente di partecipare alla sezione Sguardi d’Autore o alla sezione Nuove Prospettive, sulla base della tematica affrontata dall’opera in concorso.
Relativamente alla categoria Sguardi d’Autore, è preferibile l’invio, contestualmente all’opera presentata, di una breve sinossi/descrizione dell’opera che giustifichi la pertinenza con il tema oggetto della manifestazione.
La scelta della sezione cui iscrivere l’opera è responsabilità dell’autore della stessa; è consentito l’invio di più opere per singolo autore.
Nella programmazione del Festival sarà inclusa anche WagMovie, sezione non competitiva riservata a opere prodotte e realizzate dall’Associazione Le Ali di Icaro che organizza l’evento.
Alle proiezioni si alterneranno attività ed eventi collaterali, costituiti da mostre artistico/fotografiche e prestazioni teatrali, racchiusi nella categoria Altre Realtà. Il calendario completo del Wag Film Festival verrà pubblicato sul sito ufficiale della manifestazione www.lealidicaro.org/wagfilmfestival e sulle pagine dei social network ad essa dedicate (Facebook, Instagram).

___________________________________________________________________________________________

ANNOUNCEMENT
The Association Le Ali di Icaro, cultural association for social promotion, with seat in the Lower Valdarno area, organizes the Wag Film Festival, to be held in Terranuova Bracciolini (AR), at the Auditorium “Le Fornaci” (Via Vittorio Veneto 19), in its eighth edition after the long stop due to the Covid-19 pandemic. The Festival will take place in Spring 2023; official dates will be published with a revision of the present regulations.

THEME
This year the theme of the projected works shall be “The Value of Small Things”. During the last years mankind found itself vulnerable and accordingly more sensible. For the above reasons rediscovering small things, to be understood as the simplest values that make sense to everyone’s existence, gains an overwhelming value, as if the past difficulties had brought out their deepest meaning. Every director will therefore have the opportunity of showing one’s own personal “small things”, made up of stories, characters, places, facts that can make its cinema focus, out of simplicity and natural facts.
The Jury of this eighth edition will be constituted in cooperation with the long lasting partners of former WAG Festivals, with schools and cinema associations; it will be therefore a highly specialized group, to be selected by the organization and that will include cinema students, reviewers, cinema specialists, with a particular attention to the young generations, one of the main interests of the Association “Le Ali di Icaro”.

CONTEST SECTIONS
The contest is divided into three categories:
● Sguardi d’Autore (Author Looks): this section is dedicated to works that can present the “value of small things”, that is works to make simplicity become the main focus (max. duration 30 minutes, no age limit for participants);
● Nuove Prospettive (New Perspectives): this section has no fixed theme and is thought for directors up to 30 (thirty) years of age (max. duration 30 minutes);
● Wag International: this section is dedicated to non-Italian directors and to works produced abroad (max. duration 30 minutes).

Every work can participate to one contest section only.
Authors under 30 years of age can freely choose to take part to the section Author Looks or to the section New Perspectives, based on the theme of the work in contest.

Regarding the section Author Looks, it is advisable to send, along with the presented work, a short description or summary of the same, in order to explain the pertinence of the work with the festival theme.
Authors are responsible for the choice of the section where to enter their work; authors are allowed to send more than one work.

The Festival program will also include WagMovie, a non-competitive section for works made by the Association “Le Ali di Icaro”, that organizes the Festival.
Along with the works projections other events will take place, such as photo shows and theatrical performances, forming the category Altre Realtà (Other Realities). The complete events list for the Wag Film Festival will be published on the official festival website www.lealidicaro.org/wagfilmfestival , as well as on its social networks pages (Facebook, Instagram).

PREMI E FINI ISTITUZIONALI DELLA GIURIA
La Giuria, il cui giudizio è insindacabile, assegnerà i seguenti premi:

● PREMIO WAG alla Miglior opera della categoria “Sguardi d’Autore”;
● PREMIO NUOVE PROSPETTIVE alla Miglior opera dell’omonima categoria;
● PREMIO WAG INTERNATIONAL alla Miglior opera dell’omonima categoria.
● PREMIO MIGLIOR INTERPRETAZIONE ATTORIALE al Miglior attore/attrice di tutti i film in concorso.

La Giuria si riserva in diritto di conferire eventuali menzioni speciali a opere che possono contraddistinguersi per specifici aspetti tecnici (regia, fotografia, colonna sonora, montaggio).
I premi consistono in trofei, coppe, allori ufficiali e targhe con astuccio riportanti il nome dell’opera e la tipologia di riconoscimento ottenuta. Ciascun vincitore riceverà inoltre copia della motivazione del premio assegnato redatta dalla Giuria.

___________________________________________________________________________________________

PRIZES AND INSTITUTIONAL PURPOSES OF THE JURY
The Jury, whose judgment is unquestionable, will assign following prizes:

● WAG PRIZE to the best work from the category “Sguardi d’Autore”;
● NUOVE PROSPETTIVE PRIZE to the best work from the said category;
● WAG INTERNATIONAL PRIZE to the best work from the said category;
● BEST ACTOR INTERPRETATION PRIZE to the best actress/actor of all films in contest.

The Jury reserves the right to award with special mentions works that stand out for specifical technical aspects (direction, photography, soundtrack, editing).
Prizes consist in trophies, cups, official laurels and plates that will report the work title and the awarded prize type. Each winner will also receive a copy of the reasons of the prize with the description reported by the Jury.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE
L’iscrizione delle opere avviene tramite la piattaforma online dedicata FilmFreeway (www.filmfreeway.com/WagFilmFestival) all’interno della quale l’autore, a seguito di registrazione, può inserire, oltre al link video dell’opera, tutte le informazioni tecniche a corredo (sinossi, bio/fimografia, cast tecnico ed artistico, locandina del film e foto di scena, note relative ad eventuali partecipazioni ad altri Festival e/o premi vinti). La conferma di partecipazione sulla piattaforma implica il pagamento della quota indicata precedentemente.
IMPORTANTE: le opere iscritte alla sezione Wag International o comunque qualsiasi altra opera non in lingua italiana dovrà essere provvista di sottotitoli in italiano, pena l’esclusione dalla manifestazione.
Gli autori delle opere selezionate si impegnano ad includere in future promozioni del materiale la menzione di partecipazione al concorso Wag Film Festival -8° Edizione, compresi il logo, gli allori di partecipazione alla Selezione Ufficiale e gli allori di eventuali premi riconosciuti. L’elenco di tutti i partecipanti al concorso e riconoscimenti ottenuti affiancati dalle relative motivazioni, ad opera di un rappresentante della Giuria, verranno pubblicato sul sito ufficiale del festival www.lealidicaro.org/wagfilmfestival e divulgato sulle pagine dei social network ad esso dedicate (Facebook, Instagram).

ACCOGLIENZA
Ai fini di una migliore programmazione delle proiezioni, gli autori delle opere selezionate sono invitati a comunicare all’organizzazione la propria presenza. L’organizzazione del Festival provvederà comunque a comunicare ad ogni autore delle opere selezionate l’elenco delle strutture convenzionate per vitto ed alloggio durante lo svolgimento della manifestazione.
Gli autori selezionati che non potranno presenziare alla manifestazione sono inoltre invitati ad inviare, all’indirizzo wagfilm.cinema@gmail.com, un testo riassuntivo o una breve auto-intervista sul tema de “il valore delle piccole cose” cui è dedicata l’ottava edizione.

AGEVOLAZIONI PER VINCITORI
La quota di partecipazione si intende come contributo all’Associazione “Le Ali di Icaro” che organizza il Wag Film Festival. Non sono previsti, di norma, rimborsi spese per gli autori dei film selezionati o per membri del cast tecnico ed artistico, ad eccezione di eventuali ospiti fuori concorso e dei film vincitori di cui è caldamente consigliata la presenza. Previo l’invito formale a presenziare alla cerimonia di premiazione, che avrà luogo nella giornata conclusiva del Festival (data da confermare) presso l’Auditorium “Le Fornaci” a Primavera 2023, i premiati avranno diritto, assieme ad un eventuale accompagnatore, al trattamento di pernottamento e prima colazione presso una struttura convenzionata per 1 (una) camera (singola o doppia).
Prenotazioni per altri componenti del cast tecnico ed artistico non sono a carico dell’organizzazione del Festival.

UTILIZZAZIONE DELLE OPERE
Con l'iscrizione delle proprie opere al Festival, i registi, gli autori e i titolari dei diritti delle opere inviate autorizzano la Direzione del Festival alla proiezione dei film. La Direzione del Wag Film Festival non prevede il pagamento di “screening fees” per le proiezioni durante il festival, programmi o eventi.
I titolari dei diritti delle opere inviate autorizzano inoltre alla visualizzazione delle stesse da parte della commissione artistiche e alle Giuria tramite apposita piattaforma online sopra citata, e all’utilizzazione dei materiali inviati nell’ambito dello svolgimento del Festival e di iniziative dell’associazione “Le Ali di Icaro”, previa comunicazione ufficiale e invito all'evento. La partecipazione al Festival implica l’approvazione del presente regolamento in ogni sua parte. I contenuti delle opere presentati devono essere in regola con la normativa vigente in materia di diritto d’autore, sulla quale il Festival declina ogni responsabilità.

TRATTAMENTO DEI DATI
I dati raccolti saranno trattati ai sensi del D. Lgs 101/2018 e saranno utilizzati al fine del corretto svolgimento del concorso. I titolari dei dati personali inviati sono rappresentati dagli organizzatori stessi del Festival.

___________________________________________________________________________________________

HOW TO PARTECIPATE
Works must be inscribed using the dedicated online platform FilmFreeway (www.filmfreeway.com/WagFilmFestival). After registering, you can insert the link to the video, all relevant technical information (summary, biography, filmography, technical and artistic cast, movie poster, backstage photos, info about other festivals or won prizes). Confirmation from the platform requires payment of the participation fee as explained above.
IMPORTANT: works on the section WAG International or works in any language other than Italian must have Italian subtitles, under penalty of exclusion from the festival.
Authors of the selected works commit themselves to include in future promotions of the same a mention of participation to the contest Wag Film Festival, 8th edition, which shall include the festival logo, the laurels of participation to the main and to other sections and the laurels of won prizes (if any). The complete list of participants and the awarded prizes with the relevant reasons will be published on the official website of the festival www.lealidicaro.org/wagfilmfestival as well as on its social networks pages (Facebook, Instagram).

RECEPTION
In order to allow a better programming of projections, authors are kindly invited to inform the organization staff about their presence. The organizing staff will send to all authors a list of affiliated structures for room and board during the festival.
Selected authors that will not be able to attend to the festival are kindly invited to send to the email address wagfilm.cinema@gmail.com a short summary text or a self-interview about the eighth edition theme, “The Value of Small Things”.

FACILITATION FOR WINNERS
The participation fee is to be intended as a contribution for the Association “Le Ali di Icaro” that organizes the Wag Film Festival. Reimbursement of expenses for selected films authors or for components of the technical staffs is normally not to be expected, with an exception for possible guests out of competition and for the winning movies, whose presence is strongly suggested. Following to a formal invitation to take part to the awards ceremony to be held in the final day of the Festival (date to be defined), at the Auditorium “Le Fornaci” in Spring 2023, the awarded person will be accommodated, alone or with one companion, for 1 (one) night in one of the affiliated structures with bed and breakfast treatment for 1 (one) single or double bedroom.
Booking for other technical or artistic staff are not to be charged to the Festival organization.

USE OF WORKS
With the inscription of one’s work to the Festival directors, authors, owners of the sent works’ rights authorize the Festival Direction to the film projection. The Direction of the Wag Film Festival will not provide for any payment for screening fees for projection during the Festival, other programs or events.
The rights owners of the sent works authorize the viewing of the same from the artistic commission and the Jury through the above mentioned online platform, as well as using the sent materials during the Festival and during events from the Association “Le Ali di Icaro”, provided that they have been officially informed and invited to the said events. Taking part to the Festival implies the complete approval of the present regulations in all parts. The contents of the presented works must comply with the current regulations about copyright, about which the Festival declines any liability.

DATA TREATMENT
Collected data will be treated according to the Italian regulations as from D. Lgs 101/2018, and will be used for a correct execution of the contest. Holder of the data processing is the Festival organization.

Overall Rating
Quality
Value
Communication
Hospitality
Networking
  • Ludovica Zedda

    Il Wag Film Festival mi ha dato la possibilità di vedere lavori validissimi sia dal punto di vista narrativo che visivo. Sono state tre serate intense, dove ho potuto raccontare (oltre che vedere) il mio cortometraggio e dove ho potuto confrontarmi con gli altri registi finalisti. Lo consiglio vivamente a tutti per la stimolante e familiare atmosfera che si viene a creare.
    Grazie per l'opportunità.

    December 2019
  • Jill Somer

    Thank you for this great opportunity!

    December 2017
  • It's a very warm Festival, organized by passionate young people. It was a pleasure to be there with my short film

    November 2017