La difficoltà ci ha dato l'occasione di riconquistare il valore della dedica perduta.
Chiusi in casa con il terrore e il buon senso abbiamo vissuto quest'esperienza unica nella storia contemporanea. Non entreremo nel merito di complotti, pipistrelli operazioni da laboratorio, analizzeremo soltanto il fatto in se e quello che ha significato.
Per gli artisti in genere essere chiusi in casa, senza una prospettiva chiara su quello che sarebbe stato il dopo, ha avuto un impatto molto forte sull'emotività.
La nostra reazione?
Approfittare e tornare a contatto con quello che è l'intimo creativo, trovare la finestra da dove guardare un nuovo panorama e vivere il tempo per quello che è,attimo per attimo.
Leggere, riscoprire il piacere di avere il tempo per farlo, dedicare momenti alle persone che abitualmente incontravamo di sfuggita o per comunicazioni "fast&food". La poesia, emozionarsi perle parole lette, scoprire che esiste un ondo di persone che è molto attiva: scrittori, poeti, artisti in genere dalla musica alla pittura, scoprendo che anche loro erano intenti a guardare il nuovo panorama e creare un occasione.
Giorgio Rizzo ha radunato professionisti di settori diversi, e ha proposto l'idea.
Creare una forma d'arte che possa emozionare in pochissimo tempo, una performance disegnata che racconti le parole in modo diverso, veloce si , ma in continuo mutamento.
Birth Date
October 31, 1971
La difficoltà ci ha dato l'occasione di riconquistare il valore della dedica perduta.
Share:
News & Reviews
Résumé & Attachments
  • Storie dipinte per caffè Barbera
Share:
News & Reviews
Résumé & Attachments
  • Storie dipinte per caffè Barbera