Una risposta creativa all'emergenza COVID-19.
Visto il blocco per le attività all'aperto, l'Ass. Culturale Officine T.O.K. di concerto con Apuania Film Commission e con il patrocinio del Comune di Fivizzano indice il primo concorso per Cortometraggi con la finalìtà di realizzare un festival nonostante il distanziamento sociale. Nasce così l'idea di portare avanti il messaggio affidato alla cultura e all'arte di veicolare emozioni, e di esistere al di là dei limiti esistenti.
PEr il primo anno l'argomento è libero, in quanto vogliamo dare la possibilità a tutti di partecipare portando il proprio punto di vista.

MIGLIOR FILM (300€ + targa)
MIGLIOR REGIA (targa)
MIGLIORE SCENEGGIATURA (targa)
MIGLIOR INTERPRETE (targa)
PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA POPOLARE (targa)

Art. 1
L’ Associazione Culturale OFFICINE T.O.K. in collaborazione con Apuania Film Commission, con il patrocinio del Comune di Fivizzano organizzano la I edizione del Festival dei Cortometraggi in versione DRIVE IN, inserito all’interno del corposo programma del cinema sotto le stelle nei mesi di luglio e agosto per le piazze del comune fivizzanese. Il concorso è a tema libero e rivolto ai cortometraggi. Le proiezioni si svolgeranno il giorno 1 agosto 2020 presso il piazzale SASI in Monzone, via Riolo (MS).

Art. 2
Sono ammessi alla selezione cortometraggi di qualsiasi genere (fiction, documentari, animazione, ecc.) purché́ di durata non superiore ai 20 minuti.

Art. 3
L’autore risponde al contenuto delle proprie opere.

Art. 4
Un’apposita giuria, composta da esperti del settore, nel selezionare il cortometraggio vincitore terrà conto dell’originalità̀ dell’opera nonché́ dell’impegno profuso per la sua realizzazione. Ai vincitori verranno assegnati targhe e pergamene, il miglior film avrà anche un premio in denaro. I premi saranno per:
MIGLIOR FILM
MIGLIOR REGIA
MIGLIORE SCENEGGIATURA
MIGLIOR INTERPRETE
PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA POPOLARE

Art. 5
Si partecipa alla selezione secondo le seguenti modalità̀:
presentando un link video del corto (con password dove fosse richiesta), nonché́ la scheda d’iscrizione debitamente compilata e firmata via email, all’indirizzo: info@officinetok.it.

Art. 6
La scheda d’iscrizione include la liberatoria per l’utilizzo del cortometraggio all’interno del festival DRIVE IN CORTO e in tutte le manifestazioni successive al festival riconducibili all’evento DRIVE IN CORTO ed è necessario che sia compilata in ogni sua parte e firmata: in mancanza l’opera inviata non potrà̀ essere ammessa alla selezione.

Art. 7
Gli autori delle opere selezionate saranno tempestivamente contattati e dovranno inviare una foto di sé e una del cortometraggio, nonché́ una breve bio-filmografia per la locandina della manifestazione: non è pertanto necessario, nella prima fase, inviare nulla a parte il link e la scheda d’iscrizione.

Art. 8
La partecipazione al festival richiede un contributo d’iscrizione di 10€ nel momento dell’invio del link video a PostPay intestata a Elisabetta Dini, vicepresidente dell’Ass. Culturale Officine T.O.K. - numero carta: 4023600959819915 – cod. fisc.: DNILBT90P46E463I

Art. 9
Il termine ultimo per la presentazione delle opere è il 15 giugno .

Art. 10
L’invio della scheda d’iscrizione implica l’accettazione integrale del presente regolamento. Per quanto non previsto dal regolamento l’organizzazione si riserva la decisione finale.
La giuria, le opere selezionate, il calendario delle proiezioni e le informazioni generali saranno rese note sulla pagina facebook di Officine T.O.K.: https://www.facebook.com/officinetok/
Per ulteriori informazioni: info@officinetok.it

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs.196/2003 (codice sulla privacy)
I dati raccolti attraverso la compilazione della scheda di partecipazione verranno trattati dall’Associazione Culturale Officine T.O.K. per le attività istituzionali e verranno utilizzati dalla segreteria del Festival per scopi informativi tramite l'invio di comunicazioni anche a mezzo posta elettronica. A tal proposito l’Associazione Culturale Officine T.O.K. desidera informare che ogni interessato al trattamento ha facoltà di esercitare i diritti previsti dal codice della privacy, con particolare riferimento alla possibilità di conoscere la natura e tipologia dei dati in possesso dall’associazione, poter richiedere la loro integrazione o rettificazione, nonché poter esercitare, in qualsiasi momento, il diritto di opposizione al trattamento e al ricevimento di comunicazioni a mezzo e-mail, con anche la conseguente richiesta di cancellazione dei dati