Daniele Suraci nasce a Palmi il 30 Giugno del 1982. Trasferitosi a Roma consegue un diploma in regia e scrittura cinematografica presso la Libera Università del Cinema di Roma, realizzando un cortometraggio dal titolo “Come muoiono le foglie” insignito di numerosi premi. Lavora su set cinematografici come assistente alla regia: ManettiBros, Michele Placido, sulla fiction di SKY “MOANA”. Continua la formazione conseguendo un diploma in sceneggiatura e scrittura cinematografica in un corso indetto da “Tracce”. Scrive e dirige il cortometraggio “La terra”, selezionato in numerosi festival internazionali, entrando come unico italiano in concorso al festival di Clermont-Ferrand. Scrive il “Il passo della lumaca” che diventa un cortometraggio, poi selezionato e premiato in diversi festival internazionali, rientra tra i tre progetti accompagnati dal ministero della cultura italiana a Toronto nell’importante festival “Tiff”. Il piccolo film è comprato da SKY. Continua la formazione partecipando al workshop di produzione cinematografica del Festival di Cannes. Poi scrive e dirige "U Scantu" (2019) realizzato con il contributo del MiBact e Calabria Film Commission, prodotto dalla Nardis Production.
  • Writer (2 Credits)
    U SCANTU / AFRAID2020
    Short
    LOST2018
    Documentary, Experimental, Short
  • Director (2 Credits)
    U SCANTU / AFRAID2020
    Short
    LOST2018
    Documentary, Experimental, Short
  • Producer (1 Credit)
    LOST2018
    Documentary, Experimental, Short
Official Selection
U SCANTU / AFRAID
MADRIFF
Madrid
Birth Date
June 30, 1982