Il Bellaria Film Festival è un rinomato festival italiano dedicato al cinema indipendente, giunto alla sua quarantesima edizione.

Originariamente concepito con il nome di "Anteprima per il cinema indipendente italiano", la prima edizione si è svolta nel 1983. Le prime edizioni furono dirette da Morando Morandini, Gianni Volpi ed Enrico Ghezzi.
Da Bellaria Igea Marina passarono molti registi che vi trovarono la loro affermazione, come Matteo Garrone, Michelangelo Frammartino, Pietro Marcello, Yervant Gianikina e Angela Ricci Lucchi, Gianfranco Rosi, Paolo Benvenuti, Silvio Soldini, Agostino Ferrente, Paolo Sorrentino, Davide Ferrario, Ciprì e Maresco.

Bellaria Film Festival is a renowned Italian festival dedicated to independent cinema, now at its fortieth edition. It takes place in Italy, on the Adriatic Riviera.

Originally conceived with the name "Anteprima per il cinema indipendente italiano" (something that sounds like "preview of independent Italian cinema") the first edition took place in 1983.
The first editions were directed by Morando Morandini, Gianni Volpi and Enrico Ghezzi.
Many directors passed through Bellaria Igea Marina, and there found their affirmation, such as Matteo Garrone, Michelangelo Frammartino, Pietro Marcello, Yervant Gianikina and Angela Ricci Lucchi, Gianfranco Rosi, Paolo Benvenuti, Silvio Soldini, Agostino Ferrente, Paolo Sorrentino, Davide Ferrario, Ciprì and Maresco.

Premio Gabbiano:
Miglior film - 3.000,00 €
Miglior film per l'innovazione cinematografica - 2.000,00 €

Best film - 3.000,00 €
Best film for cinematographic innovation - 2.000,00 €

1. REGOLAMENTO GENERALE
Il presente bando di concorso disciplina la 40^ edizione del Bellaria Film Festival, promosso dal Comune di Bellaria Igea Marina, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna. Il Bellaria Film Festival si svolgerà a Bellaria Igea Marina dal 12 al 15 maggio 2022.

1.1 FINALITÀ
Nato nel 1983 come Anteprima per il cinema indipendente italiano, il Festival di Bellaria vanta una storia prestigiosa tra quelli presenti in Italia: tra i direttori che si sono avvicendati negli anni figurano studiosi, critici e curatori come Morando Morandini, Gianni Volpi, Enrico Ghezzi, Fabrizio Grosoli etc. Si tratta di una delle più autorevoli manifestazioni cinematografiche italiane, anche grazie al prestigioso Premio Casa Rossa, conferito negli anni a Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi, Silvio Soldini, Paolo Sorrentino, Matteo Garrone, Gianfranco Rosi, Pietro Marcello, Daniele Segre, Daniele Ciprì e Franco Maresco, Michelangelo Frammartino e tanti altri.
Dopo anni in cui il Festival è stato dedicato al cinema documentario dal 2022 si riapre ad accogliere film di ogni formato e genere, proponendosi di sostenere in particolare opere di ricerca linguistica, giovani autori e nuove tendenze del cinema.

1.2 CONCORSI
Il programma del Bellaria Film Festival 40 sarà articolato nelle seguenti sezioni:

-CONCORSO GABBIANO: dedicato a mettere in evidenza una rosa di film provenienti dal panorama indipendente italiano, senza limite di formato, genere e durata e con particolare attenzione alla ricerca e all’innovazione del linguaggio. I film concorreranno al Premio Gabbiano.

1.3 CRITERI DI SELEZIONE:
-sono ammessi film che hanno avuto la loro prima dal 1 maggio 2021
-viene data una particolare attenzione alle opere inedite
-sono ammessi film di qualsiasi durata, formato (pellicola, video, digitale), genere (fiction, documentario, cinema del reale, film saggio, animazione)
-sono ammessi solo film di cui o il produttore/la produttrice o il/la regista siano italiani

1.4 PREMI
Al film vincitore del Concorso Gabbiano verrà assegnato un premio di 3.000,00 euro e un secondo premio di 2.000,00 euro verrà assegnato per l’innovazione del linguaggio cinematografico.
Una giuria di professionisti internazionali scelta dalla direzione artistica del festival sarà chiamata ad assegnare i premi.
I premi in denaro saranno consegnati ai vincitori (al produttore o al regista, a discrezione dei vincitori) durante la cerimonia di premiazione e l’importo relativo sarà inviato tramite bonifico bancario entro 60 giorni dal termine della manifestazione, previo ricevimento delle coordinate bancarie del beneficiario.


2. ISCRIZIONE AL CONCORSO
Apertura e chiusura iscrizioni
Le iscrizioni saranno aperte dal 8 marzo 2002 al 3 Aprile 2022
L'ammissione alla selezione comprende il pagamento di una quota di 10,00€ a titolo di rimborso delle spese di segreteria.
Per iscrivere il proprio film è necessario registrarsi sulla piattaforma internazionale www.filmfreeway.com e seguire le informazioni per caricare la propria opera.
Pena l’esclusione dai concorsi, ogni autore dovrà rendere disponibile il film completo e le seguenti informazioni aggiuntive:
1) scheda tecnica dettagliata del film;
2) sinossi;
3) note di regia;
4) bio-filmografia del regista o dei registi;
5) due immagini del film in alta qualità;
6) una fotografia del regista (in formato jpeg a 300 dpi);
7) trailer / breve estratto del film (se disponibile, caricato direttamente su Film Freeway, tramite link o inviato online)
È possibile caricare il materiale seguendo le istruzioni fornite dalla piattaforma. In caso di difficoltà, si prega di contattare la segreteria organizzativa del Festival: info@bellariafilmfestival.org.

3. SELEZIONE
La selezione dei film è di competenza esclusiva della Direzione Artistica, la quale nominerà un comitato di esperti del mondo cinematografico, la cui decisione sarà inappellabile. Tutti i film candidati saranno valutati sulla base di criteri qualitativi e di innovazione del linguaggio, con particolare attenzione alle prime nazionali e internazionali.
Gli Autori saranno informati dell'esito della selezione a partire da metà Aprile 2022. Tutte le opere selezionate riceveranno la palmetta ufficiale del Festival in alta risoluzione.

4. PARTECIPAZIONE AL FESTIVAL

Una volta ricevuto l’invito ufficiale del Festival i detentori dei diritti del film dovranno fornire:

-Una copia del film per la proiezione ufficiale. Il formato di proiezione richiesto è il DCP. Eventuali altri formati di proiezione dovranno essere concordati con la direzione artistica. Per consentire la proiezione pubblica, la segreteria organizzativa del Festival prenderà contatto con i registi in gara, al fine di fornire indirizzo, user e password attraverso cui effettuare l’upload del film. La copia di proiezione dovrà contenere i sottotitoli in inglese, oltre a quelli in italiano per i film internazionali.
-Lo screener ufficiale del film, uguale nell’immagine (lunghezza, aspect ratio, frame rate) e nel suono (salvo mix stereo) alla copia di proiezione.
-Materiale promozionale: foto del film e del/della regista in alta definizione, pressbook o presentazione del film, trailer promozionale.

Il costo della spedizione del file DCP sarà a carico dei partecipanti.
Il festival si riserva di invitare il regista o almeno un membro del cast artistico o tecnico il giorno della premiazione, offrendo viaggio, vitto e alloggio per una persona.

5. ARCHIVIO DEL CINEMA INDIPENDENTE ITALIANO
È costituito presso la Biblioteca Comunale “Alfredo Panzini” di Bellaria Igea Marina l’Archivio del Cinema Indipendente Italiano.
Con la partecipazione al concorso, (salvo indicazione contraria, espressa contestualmente all'iscrizione) l’autore autorizza la conservazione e l’archiviazione delle opere presentate presso la sede dell’Archivio del cinema indipendente italiano, la quale si impegna a catalogarle e renderle disponibili a iniziative aventi scopi culturali, educativi, promozionali, di disseminazione, e comunque non commerciali.
Per qualsiasi iniziativa - proiezioni, manifestazioni e trasmissioni promosse dal Comune di Bellaria Igea Marina, o in collaborazione con la rete di Festival, la segreteria organizzativa del Festival provvederà a informare gli aventi diritto.


6. CONCLUSIONI
La richiesta di partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale delle condizioni esposte nel presente Regolamento.
Con la partecipazione al concorso, l’autore autorizza il trattamento dei dati personali contenuti nelle opere e nel materiale complementare (legge 675/96) e ad utilizzare frammenti dei film selezionati in Italia e all’estero, a fini promozionale e informativi (senza superare, in ogni caso, il 10% della durata dell’opera completa).
Il presente regolamento è redatto in italiano e in inglese: entrambe le versioni saranno consultabili sul sito web www.bellariafilmfestival.org.

L’organizzazione si riserva il diritto di sospendere o modificare la programmazione qualora, a causa delle restrizioni per il contenimento dell’emergenza sanitaria legata al COVID-19, la manifestazione non potesse aver luogo.

Per ogni controversia è competente il Foro di Bologna.

Overall Rating
Quality
Value
Communication
Hospitality
Networking
  • L'Ambulante L'Ambulante

    Great festival, great place, great organization!!!!

    May 2022
  • Mihai Dan Iordache

    A great festival in a very beautiful town on the Adriatic coast. A lot of interesting movies. Nice accomodation, fantastic food and friendly staff.

    October 2021
    Logo
    Response from festival:

    Dear Mihai, it was a pleasure to meet you and welcome you to Bellaria and Bellaria Film Festival. Congratulation for your award and we wish you good luck for all your projects.
    Bellaria Film Festival Staff.

  • Lorenzo Pallini

    Seguo da tempo questo importante festival del documentario, è un onore e una gioia immensa adesso esserci arrivato con un mio lavoro. Un'emozione che non dimenticherò! Grazie a tutto lo staff per l'organizzazione, l'accoglienza e la professionalità.

    October 2021
    Logo
    Response from festival:

    Caro Lorenzo, siamo molto contenti di aver fatto la tua conoscenza e di aver potuto accogliere il tuo lavoro al 39° Bellaria Film Festival. Ti auguriamo il meglio per i tuoi futuri progetti e ti invitiamo e continuare a seguirci.
    Lo staff del Bellaria Film Festival

  • Bojan Dakić

    I’m glad I was part of the Bellaria Film Festival. Wonderful people!

    October 2021
    Logo
    Response from festival:

    Dear Bojan, thanks for your words. We are glad we had the chance to welcome you and your work at the 39th Bellaria Film Festival. We wish you good luck for your works and hope to see you in Bellaria Igea Marina soon.
    Bellaria Film Festival staff

  • Ludovica Schiaroli

    Bellissima esperienza! Per noi autori è stato un onore portare il nostro documentario al festival e avere l'occasione di seguire una giornata. Bellissimi i film proiettati, un'occasione per imparare e confrontarsi. Grande organizzazione e gentilezza da parte dello staff. È stato davvero bello esserci. Grazie di cuore da Ludovica e Ugo Roffi e naturalmente dal partigiano Giotto.

    October 2021
    Logo
    Response from festival:

    Cara Ludovica, ti ringraziamo per le bellissime parole.
    Siamo contenti di aver fatto la vostra conoscenza e di aver potuto ospitare l'anteprima regionale del vostro lavoro.
    Ti auguriamo buon lavoro e buona fortuna per i tuoi progetti, sperando di rivederci presto a Bellaria Igea Marina.
    Lo staff del Bellaria Film Festival